Ca.fra.ro Sas

Argilla espansa

arredo urbano

L'argilla espansa è un aggregato leggero utilizzato in edilizia per la realizzazione di calcestruzzi alleggeriti, impiegati soprattutto nei getti solai. L'utilizzo dell'argilla garantisce anche una coibentazione termica a favore del risparmio energetico.

Blocchi di argilla

blocchi di argilla

L'azienda CO.FRA.RO realizza e fornisce ad imprese edili blocchi di argilla, di varia forma e misura, impiegati nella costruzione di pareti di tamponamento e divisorie. I blocchi garantiscono le caratteristiche di isolamento delle pareti.

Pareti

Nelle immagini che seguono i dettagli delle caratteristiche delle pareti costruite con i nostri blocchi in cls.

INERZIA TERMICA

Considerare il solo grado di isolamento supponendo le teperature interna ed esterna costanti equivale a limitare notevolmente l'analisi del problema termico, poiché in tal caso non si tiene conto delle variazioni di temperatura che si manifestano durante la giornata rispetto alla media, e quindi degli effetti negativi che da questi sbalzi derivano.

In aggiunta al potere coibente, l'isolamento diffuso e massivo del Termoblocco fornisce all'unità abitativa il comfort derivante da un'elevata inerzia termica.

Infatti il picco di calore della stagione estiva risulta ridotto - per via dell'isolamento termico - e ritardato nelle ore serali più fresche grazie allo sfasamento dell'onda termica.

Una parete realizzata con Termoblocco riduce il rapporto tra il valore della massima (o minima) temperatura esterna e quella della massima (o minima) temperatura interna.

In questo modoaumenta l'intervallo di tempo necessario perché si risentano all'interno i valori massimi e minimi che si hanno all'esterno.

Le murature costruite con Termoblocco, grazie all'ottimo rapporto tra resistenza termica e massa superficiale, conferiscono all'ambiente un comfort termico costante e, di conseguenza, all'utente che vi abita, un benessere fisico permanente.

Potere isolante e inerzia termica sono le due proprietà fondamentali che l'argilla espansa trasmette alle murature, così da ottenere ambienti che rimangono a lungo freschi d'estate e caldi d'inverno.

Apri la vetrina

RESISTENZA AL FUOCO

Le pareti in Termoblocco presentano sempre ottimi valori di resistenza al fuoco REI (REI 120 già con lo spessore 12 cm).

La presenza dell'argilla espansa, classificata secondo le norme antincendio come "Classe 0" di reazione al fuoco, permette all'elemento costruttivo di conservare, sotto l'azione del fuoco, la resistenza meccanica "R", la tenuta al fumo "E" e l'isolamento "I".

Anche nei casi di incendio più disastrosi le pareti in blocchi di calcestruzzo di argilla espansa non evidenziano crepe o fessurazioni causate da sovrapressioni interne e non manifestano alcuna emissione di gas tossici o di fumi opachi, garantendo così un'elevata sicurezza agli ambienti delimitati.

Apri la vetrina

ISOLAMENTO TERMICO

Il contenimento dei consumi energetici non è solo interesse del singolo e della qualità del nostro vivere, ma anche oggetto di una legge specifica (legge10/91).

L'elevato isolamento termico fornito dal Termoblocco è frutto di esperienza e di ricerca che ha permesso di ottimizzare:

  • la densità dell'impasto, con un calcestruzzo leggero confesionato con argilla espansa;
  • la forma, la disposizione delle camere d'aria, lo spessore delle costole e la percentuale di foratura per incrementare la resistenza termica;
  • Il sistema parete, introducendo l'utilizzo di una malta termica a base di argilla espansa in grado di ridurre i ponti termici dovuti ai tradizionali giunti di malta, con un miglioramento dei valori di isolamento termico fino al 15%.

Per adattarsi ai climi locali è possibile realizzare pareti isolanti in spessori variabili da 20 a 35 cm secondo le tre versioni di Termoblocco (da Intonaco, Facciavista e Plus).

Apri la vetrina

TRASPIRABILITA' AL VAPORE

Le pareti Termoblocco tutelano la salubrità del microclima interno degli alloggi e luoghi di lavoro perché, grazie al loro isolamento termico diffuso e a un'omogenea permeabilità al vapore, consentono un regolare flusso del vapore d'acqua, impedendo la formazione di macchie, muffe,...

La resistenza termica delle murature in Termoblocco, opportunamente dimensionate, assicura una temperatura superficiale interna tale da evitare la formazione di condensa superficiale in tutte le normali condizioni d'uso degli alloggi.

Apri la vetrina

ISOLAMENTO ACUSTICO

Una valutazione sensoriale e facilmente percepibile della qualità delle pareti Termoblocco è l'elevato isolamento acustico.

Tale caratteristica risulta ancor più importante dopo l'approvazione della legge 447/95 che sancisce i requisiti acustici passivi degli edifici: per le pareti divisorie, in civile abitazione, il limite prescritto è Rw = 50dB.

Il potere fonoisolante del Termoblocco, variabile a seconda dello spessore e della densità, consente soluzioni conformi alla legge.

Per il calcolo dell'isolamento acustico delle pareti realizzate con blocchi in argilla espansa si può utilizzare la legge sperimentale Rw = 20 Ig (m), ove m è la massa superficiale della parete (Kg/mq).

Apri la vetrina

Particolare di un blocco cls

Apri la vetrina

Parete di blocchi cls

Apri la vetrina

Sigillatura dei blocchi

Apri la vetrina
CA.FRA.RO sas | , Str. Provinciale Lecce - Villaconvento - 73051 Novoli (LE) | P.I. 00211470752 | Tel. 0832 329605 | Fax. 0832 329605 | cafraro.sas@tin.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy